NEC, 10.000 proiettori D-Cine, 1.000 laser

Più di 1.000 proiettori laser D-Cinema già installati: una tappa significativa, in vista di nuovi traguardi…

Importante tappa raggiunta da NEC Display Solutions Europe nel mercato dei proiettori laser per il cinema digitale: l’azienda giapponese – che recentemente aveva festeggiato la vendita di 10.000 proiettori per il D-Cinema – ha già venduto oltre 1.000 proiettori laser nel mondo. Un traguardo raggiunto in poco tempo, dal lancio del primo proiettore RGB al laser (certificato DCI, Digital Cinema Initiatives, l’organismo di riferimento per il cinema digitale) e successiva presentazione di un modello al laser fosforo (sempre certificato DCI), nel 2014.

L’occasione è buona per ricordare che, recentemente, NEC ha presenteto la line-up di seconda generazione di proiettori laser per cinema digitale, che comprende due nuovi modelli. Al top, destinato alle sale cinematografiche che non badano a compromessi qualitativi e sono dotati di grandi schermi, c’è il nuovo NC3540LS, un proietttore RGB 4K con sorgente di luce laser a fibra IPG Photonics con un ampio spazio colore (Rec 2020). Destinato invece ai cinema privi di vera cabina di proiezione è l’NC1201L caratterizzato da un design compatto, che ingloba anche un media server. Fra le altre caratteristiche, da segnalare la versatilità di installazione, il rumore ridotto, e la sigillatura NEC di corpo ottico e gruppo laser, asserviti a un efficace sistema di circolazione di aria di raffreddamento, a vantaggio dell’affidabilità e la riduzione praticamente a zero degli interventi di manutenzione.

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest