Navi da crociera MSC: il virtuale aiuta a sognare. E a viaggiare.

Se siete già stati su una nave da crociera, e se vi piace quel genere di viaggio, sapete già cosa vi aspetta. Ma se non ne avete ancora idea, MSC Crociere ha stretto un’alleanza con Samsung per farvi salire a bordo con entusiasmo.

Niente di meglio della realtà virtuale per visitare ponti, cabine, piscine. Già da tempo MSC utilizza sul sito web i virtual tour per mettere in mostra i suoi gioielli: immagini panoramiche a 360° che si navigano col mouse. Da lì, l’integrazione con i visori Samsung per il VR è stato un passo davvero breve.

Pensate che durante l’Expo l’esperimento si è spinto alla realtà immersiva, con tanto di profumi di pane e frutta fresca quando virtualmente ci si avvicinava al buffet. E si sa, il buffet sulla nave da crociera ha un posto d’onore, quanto la piscina.

Finito l’Expo, la possibilità di salire a bordo virtualmente non è finita: se in un’agenzia di viaggi chiedete il catalogo gratuito, vi forniscono anche un cardboard di Google, il visore di cartoncino in cui è possibile inserire il vostro smartphone.

Così, grazie all’applicazione gratuita MSC 360VR e a dei QR code stampati sul catalogo, potrete davvero “entrare” negli ambienti da sogno che in genere, su catalogo, restano troppo distanti.

Poi però, il viaggio fatelo davvero: non c’è virtual reality che tenga, in fatto di vacanze!

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest