Fowa vola con DJI

Fowa annuncia di aver siglato un accordo di distribuzione verticale nel settore foto con DJI, azienda divenuta ormai leader nel mondo per droni e sistemi di stabilizzazione di ripresa (parliamo del 70% del mercato su scala globale, come ci è stato illustrato recentemente nella conferenza di presentazione del minidrone Spark).

La storica azienda torinese distribuisce da anni marchi molto noti ed affermati, come Pentax, Hasselblad, Zeiss, solo per citarne alcuni. Ora si aggiunge il marchio cinese, divenuto un brand internazionale affermato tra gli addetti ai lavori grazie alla qualità dei suoi prodotti.
Fowa non si limita alla distribuzione: come annunciato in questo video di presentazione, verranno presto attivati anche corsi di guida drone e produzione video, assistenza di primo livello e un call center italiano.

Con la gamma dei prodotti DJI, professionisti e appassionati avranno a disposizione sistemi di stabilizzazione delle riprese con la serie DJI Ronin, impugnature stabilizzate con il sistema Gimbal nella serie DJI Osmo (disponibile anche nella versione Mobile per montare smartphone) e le fotocamere aeree della serie DJI Zenmuse, che si possono installare sui droni.

A proposito di droni, Fowa distribuirà in Italia entrambe le categorie prodotte da DJI, sia la consumer che la pro. Tra i prodotti consumer figurano Mavic (dotato di riconoscimento dei soggetti ripresi e in grado di richiudere i supporti delle eliche quando viene riposto), Phantom (in grado di registrare video in 4K e dotato di sensori per evitare ostacoli, controllabile sia da radiocomando che da smartphone), e il nuovissimo Spark, presentato da poco alla stampa, che inizierà la distribuzione questa estate.

Per gli addetti ai lavori c’è invece Inspire-2, dotato di una serie di caratteristiche pensate per l’utilizzo professionale. Tra le altre cose, segnaliamo processori di immagine e memorie in grado di registrare video RAW a 5.2K a 4.2 Gbps, con supporto del formato video CinemaDNG e Apple ProRes 5.2K, Codec H265 e H264 e video a 4K a 100 Mbps. Questo drone accelera da 0 a 80 km/h in soli 4 secondi e arriva ad una velocità massima di 94km/h.

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest