Canon XF405 e i suoi fratelli, 4K a portata di mano

Quattro nuovi camcorder dal notevole rapporto prestazioni/ingombro, adatti ad una grande varietà di utilizzazioni. Stiamo parlando di due modelli 4K 50P (siglati XF405 e XF400), due Full HD (XA15 e XA11), oltre a un 4K destinato agli amatori evoluti

I primi due sono equipaggiati con un inedito zoom ottico 15x (25.5 mm–382.5 mm equivalente), con opzione Advanced Zoom (30x  in Full HD senza deterioramento dell’immagine), con un avanzato stabilizzatore a 5 assi; il sensore è un CMOS 1.0-Type (1”), accoppiato ad un processore Dual DIGIC DV 6. Oltre alle riprese 4K/50p, questi modelli permettono la registrazione continua a 100fps in Full HD a vantaggio di un accurato slow motion.

Canon XF405

La presenza di filtri ND Neutral Density built-in aiuta le macchine a catturare immagini con ridotta profondità di campo; quella di un doppio slot per schede SD aumenta la versatilità di memorizzazione, con possibilità di espandere il tempo di registrazione o effettuare la copia di back up. Ampie le possibilità di connessione, con HDMI, terminale audio XLR Professionale, LAN e Remote; la XF405 in più dispone di terminale 3G-SDI.

Canon XF400

La compatibilità WiFi abilita il trasferimento dati via FTP e permette ai camcorder di essere controllati con un dispositivo mobile via Browser Remote.

Plus interessante per macchine con le caratteristiche indicate, la presenza del sistema di messa a fuoco Dual Pixel CMOS AF, accurato e veloce; il touch screen permette ulteriori gestione del fuoco, oltre a diverse altre operazioni. Sono disponibili varie opzioni AF comprese Face Priority AF e Face Only AF, insieme all’innovativo Dual Pixel Focus Guide (che supporta le riprese in fuoco manuale indicando visualmente la posizione del fuoco).

Le nuove XF405 e XF400 saranno disponibili da Novembre al prezzo suggerito al pubblico di 3.790 (XF405) e 3.280 (XF400) euro, IVA inclusa.

In quanto alle Full HD siglate XA15 e XA11, da segnalare il potente zoom ottico 20x (26.8mm-576mm eq.) con stabilizzatore a 5 assi, la capacità di registrare sia in AVCHD che in MP4, a diversi bit rates, simultaneamente, su slot Dual SD card. Le interfacce comprendono HDMI, XLR audio professionale, cuffie, e supporto GPS; la XA15 dispone di uscita SDI output.

Le macchine saranno disponibili dalla fine di Settembre. I prezzi?  2.440 (XA15) e 1.830 (XA11) euro, IVA inclusa.

Canon Legria GX10

Per concludere con le novità, da segnalare un camcorder compatto per appassionati esigenti, siglato Legria GX10, che offre registrazione in MP4 a 35Mbps in Full HD, o a 150Mbps in 4K 50p. Altre caratteristiche: sensore da 1 pollice che integra la tecnologia Dual Pixel CMOS AF, tre filtri ND (con 2, 4, 8 stop di intervento), zoom 15x, doppio slot SD, dual band Wi-Fi, wireless remote control, microfono built-in stereo e molto altro. La GX10 sarà disponibile a partire da Novembre a 2.660 euro (prezzo suggerito al pubblico, IVA inclusa).

Canon XA11

Insomma, compatto e leggero è bello e buono…

Maggiori informazioni

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest