Corso di ripresa con la reflex, si gira uno spot

Nuovo corso in partenza presso la Canon Cinema EOS School di Roma, in collaborazione con Tutto Digitale: questa volta si parlerà di teoria e...

Leggi tutto...

Una foto per il Nepal

In occasione di “Pigneto Città Aperta”, l’associazione culturale Microprisma organizza una collettiva fotografica di raccolta fondi dal titolo...

Leggi tutto...

LG annuncia la nuova iniziativa dedicata ai TV Ultra HD

Dalla coreana LG arriva un'operazione a premi relativa alla nuova gamma di televisori Ultra HD: un'opportunità per ottenere una card davvero...

Leggi tutto...

Fujfilm arricchisce la serie X con la nuova X-T10 e un obiettivo 90mm

Arriva un'altra fotocamera della serie X, studiata principalmente per gli appassionati, ma perfetta anche come secondo corpo per il professionista:...

Leggi tutto...

SkyPanel, nuovi illuminatori compatti in arrivo da Arri

ARRI annuncia una nuova linea di dispositivi a LED, con il nome SkyPanel Family, che saranno disponibili dopo l'estate. Si parte con due modelli, e...

Leggi tutto...

Tra la miriade di prodotti che Toshiba ha presentato a questa edizione del Ceatec, quello che ha sicuramente ha carpito la maggiore attenzione del pubblico è stato il mastodontico Blu-ray recorder DBR-M190 con i suoi 5 terabyte complessivi di storage.

Il DBR-M190 offre la doppia opzione per il recording in modalità SD (125 ore) e HD (88 ore), ed include funzioni multimediali quali la possibilità di scaricare da Internet contenuti multimediali (Youtube, Yahoo Japan e la catena di rental video giapponese Tsutaya TV).
Il DBR-M190 legge e  registra su supporti DVD, Blu-ray BD-R, BD-RE, BD-R DL, BD-RE DL, BD-R XL, BD-RE XL e Blu-ray 3D
Per la registrazione il nuovo recorder utilizza la programmazione automatica denominata Time shift Machine che permette la registrazione sino a 15 ore da 6 canali diversi o 90 giorni da un singolo canale. 
Il DBR-M190 non è stato ancora ufficialmente annunciato per il mercato occidentale; a dicembre è previsto il lancio per il solo Giappone al costo di 200,000 yen (circa 2.000 euro). 
Sono stati presentati anche modelli di classe inferiore (DBR-M180, Z-160 e Z-150), di cui parleremo più approfonditamente sul prossimo Tutto Digitale, con il reportage completo del Ceatec 2011.

Tutto Digitale News

Corso di ripresa con la reflex, si gira uno spot

Nuovo corso in partenza presso la Canon Cinema EOS School di Roma, in collaborazione con Tutto Digitale: questa volta...

Arriva a Roma Robben Ford con Into the Sun Tour

Appuntamento imperdibile, all'Auditorium Parco della Musica, con il talentuoso chitarrista Robben Ford, accompagnato...

A scuola di teoria e tecnica di ripresa

Nuovo corso in partenza presso la Canon Cinema EOS School di Roma: questa volta si parlerà di teoria e tecnica di...

IN EDICOLA

tdtv

LA TV DI TUTTO DIGITALE

TvPreview

LA NOSTRA VIDEOGALLERY

FILO DIRETTO:
LETTERE AL DIRETTORE

Partner