IFA 2012 – Sony all’IFA, dallo smartphone al cinema in casa

Sono tante le novità di Sony all’IFA, che lancia diversi apparecchi per la gamma Xperia (smartphone e tablet), PC Vaio, fotocamere e un Flat TV Bravia da 84″ con risoluzione 4K.


Si è aperta con il discorso del CEO Kaz Hirai la conferenza stampa di Sony all’IFA 2012: il numero uno dell’azienda giapponese ha rammentato come la compagnia stia passando un periodo duro e ricco di decisioni difficili, ma proprio per questo ha sottolineato la volontà di innovare e di rimanere fedele ai credo dell’azienda.

Parlando di ‘hardware’, si parte con le novità per la gamma Xperia, che si aggiorna con tre smartphone (Xperia T,Xperia V e Xperia J): il top di gamma T sarà protagonista nel prossimo film di James Bond, Skyfall, e promette prestazioni di tutto rispetto grazie allo schermo HD, alla fotocamera da 13 MP che riprende in Full HD ed ad Android ICS 4.0 (l’aggiornamento a Jelly Bean arriverà più avanti).
La serie Xperia si aggiorna anche con il nuovo Tablet S, che vanta una scocca sottile ‘splash-proof’ in alluminio e un processore quad-core Nvidia Tegra 3; il sistema operativo adottato è Android 4.0.3.
Sony ha poi lanciato un ultrabook/tablet Windows 8 con tastiera a scorrimento siglato Vaio Duo 11, con touchscreen da 11″ e supporto all’input tramite pennino.

Spostandoci nel ‘digital imaging’, da segnalare la mirrorless NEX-5R, che aggiunge alla CSC il trasmettitore wi-fi per il controllo wireless dallo smartphone, per l’installazione di App con lo store dedicato Playmemories e per la condivisione rapida di immagini e video. La macchina integra anche un nuovo sistema AF siglato Fast Hybrid AF, che promette prestazioni migliorate rispetto alla precedente NEX-5.

Sony ha poi introdotto una Sport Cam compatta per riprese in soggettiva siglata HDR-AS15 che registra in Full HD 30p: la macchina integra un ottica wide a 170° firmata Carl Zeiss e un sensore CMOS Exmor R con stabilizzatore SteadyShot; fra le funzioni ‘extra’ c’è la possibilità di collegarla a uno smartphone tramite wi-fi e di registrare in slow motion 2x e 4x, mentre lo scafandro in dotazione assicura la resistenza in acqua fino a 60m di profondità. 

Solo un paio le novità in campo home theater, ma si tratta di due apparecchi decisamente interessanti: il primo è il ‘visore personale’ HMZ-T2, che permette la visione di materiale 2D e 3D tramite i due schermi OLED integrati; l’audio è fornito da una coppia di auricolari in grado di simulare un sistema 5.1. L’altro annuncio è il lancio, previsto per fine 2012, del Bravia KD-84X9005, uno schermo LCD di ben 84″ con risoluzione 4K 3840×2160; il processore 4K X-Reality PRO permette di effettuare l’upscaling del materiale Full HD in 4K.


www.sony.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest