Sab 1 Ottobre 2022

In sala da venerdì 28 settembre, Reality, il nuovo film di Matteo Garrone

È stato finalmente presentato alla stampa italiana l’atteso “Reality”, nuova opera del regista Matteo Garrone, vincitrice del Gran Prix all’ultimo Festival di Cannes e distribuito da 01 Distribution, nella tiratura record di 300 copie, dal 28 settembre in tutte le sale.


“E ora qualcosa di completamente diverso”: è proprio il caso di citare i Monty Python per descrivere l’approccio del regista romano alla sua settima pellicola. Dopo il successo planetario di Gomorra, Garrone ha dimostrato una rara intelligenza nello scrollarsi di dosso i clamori e le tentazioni (“avevo ricevuto proposte da Hollywood per continuare su quel filone”, ha dichiarato durante la conferenza stampa), ritrovando la piena lucidità nell’affrontare un soggetto che si discostasse interamente dalla pellicola precedente.

Costantemente sospeso tra favola e realtà, Reality racconta la discesa nella follia e le ossessioni di un pescivendolo napoletano, risoluto – dopo aver superato la prima fase di selezione del Grande Fratello – a far di tutto pur di entrare nella “casa”.

Presenti alla conferenza stampa, oltre al regista e al produttore Domenico Procacci, tutti gli interpreti principali, dal protagonista Aniello Arena (ergastolano da circa vent’anni nel carcere di Volterra, beneficiario di un permesso speciale per partecipare alle riprese del film e presente alla conferenza) a Loredana SimioliNando Paone,Graziella MarinaNello IorioNunzia SchianoRosaria D’UrsoGiuseppina CervizziRaffaele Ferrante, ovvero coloro che nel film interpretano la colorita e, in parte, ‘sostenitrice’ famiglia del pescivendolo Luciano.

Scritto dal regista stesso assieme ai fidati Massimo Gaudioso, Maurizio Braucci e Ugo Chiti e arricchito dalle musiche “favolistiche” del pluricandidato agli Oscar Alexander Desplat, Reality si avvale della fotografia di Marco Onorato, scomparso il 2 giugno scorso. Per chi avesse perso la lunga intervista sul making-of del film che il direttore della fotografia romano ha concesso a Tutto Digitale poco prima della sua scomparsa, non rimane che recuperare il numero 75

www.fandango.it


www.01distribution.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE