HTC ha presentato alla stampa il nuovo smartphone top di gamma, siglato semplicemente HTC One.
La scocca di HTC One è realizzata partendo da un singolo blocco di alluminio, mentre all’interno trovano spazio un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 600 da 1.7 Ghz, 2 GB di RAM, NFC, LTE, sensore IR per il controllo della TV con App dedicata, batteria da 2300 mAh e 32 o 64 GB di memoria. Lo schermo ha dimensioni di 4.7″ e risoluzione Full HD, mentre il sistema operativo è Android Jelly Bean 4.1.2, aggiornato con la nuova versione dell’interfaccia HTC Sense.

Interessante la sezione fotocamera, con CMOS da 4 MP, un valore che a un primo sguardo non sembra certo da record: HTC chiama questi 4 MP ‘UltraPixels‘, e afferma di aver sviluppato una tecnologia in grado di catturare il 300% in più della luce rispetto ad un CMOS ‘da smartphone’ (i pixel misurano infatti 2µm rispetto agli 1.1 µm più diffusi nel settore). Al sensore da 4 MP è poi accoppiata un’ottica 28mm/f 2.0; presenti anche un sistema di stabilizzazione ottica e un chip fotografico dedicato (ImageChip 2). Ovviamente non manca la possibilità di riprendere video, anche in Full HD 1080p.

HTC One sarà disponibile in Italia a partire da metà marzo, al prezzo di listino di 699 euro.    

http://www.htc.com/it/

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest