Mar 5 Luglio 2022

TP Vision presenta la gamma TV Philips 2013

Tante nuove TV da TP Vision, che presenta i nuovi modelli Philips per il 2013. La gamma è composta da cinque serie di LCD LED caratterizzati dal supporto 3D e dal wi-fi integrato per le funzioni ‘Smart‘.

Si parte con le TV Philips PFL4508, disponibili in versioni da 32″, 40″, 46″ 55″: la scocca è in alluminio mentre si tratta di pannelli Edge LED con Micro Dimming, refresh a 200 Hz Perfect Motion Rate, supporto 3D con occhialini attivi e wi-fi integrato con accesso a funzioni Smart TV e Miracast (per lo sharing dello schermo su un dispositivo compatibilie).  

Un gradino più in alto c’è la serie PFL5008, disponibile in tagli da 32″, 42″, 47″ e 50, con Micro Dimming, refresh 300 Hz PMR, supporto 3D con occhialini passivi (Easy 3D) e Ambilight su due lati. Anche i modelli serie 5000 integrano il wi-fi e supporto Miracast.

Si prosegue con la serie 6008, presentata in modelli 42″, 47″, 55″ e 60″, tutti Edge LED con Micro Dimming, supporto ‘Easy 3D’, refresh a 500 Hz PMR, wi-fi e Miracast e Ambilight ‘2 sides XL’. Sulla serie 6000 debutta poi un particolare telecomando con tastiera QWERTY su retro.

La serie 7000, composta dai PFL7008 42, 47 e 55 pollici vanta caratteristiche simili ai modelli della serie 6000, ma il refresh arriva a quota 700 Hz PMR, l’Ambilight XL è a 3 lati e la scocca integra anche una webcam per Skype.

Al top della gamma attuale ecco i TV PFL8008 (nella foto), 40, 46 e 55″: la scocca presenta finiture in acciaio scuro, il pannello Edge LED supporta il 3D Max (occhialini attivi) ed il refresh rate arriva a 1400 Hz PMR; tra le altre caratteristiche da citare wi-fi, webcam integrata, Smart TV, Miracast e telecomando con puntatore e tastiera.

I nuovi TV Philips arriveranno sul mercato a partire da Aprile.

http://www.tpvision.com

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE