Mostrati al Mobile World Congress 2013 gli ultimi sviluppi di Firefox OS, sistema operativo mobile ‘open’ basato sul linguaggio HTML5.

È tutto pronto per il debutto di Firefox OS: il sistema operativo si propone come alternativa ‘open‘ a Android, iOS e Windows Mobile.
L’OS di Mozilla include ovviamente tutte le principali funzionalità che ci si attendono da un OS mobile: chiamate, email, SMS, fotocamera, social network e via dicendo.
Il sistema operativo includerà il Firefox Marketplace, ‘mercato virtuale’ di App sul quale gli sviluppatori potranno pubblicare, senza passare per intermediari, applicazioni scritte tramite le ‘Web API’, un pacchetto di sviluppo pensato per gli sviluppatori di Webapp. Fra le App in arrivo, già annunciato il supporto di AccuWeather, Airbnb, Box, Cut the Rope, Disney Mobile Games, EA Games, Facebook, Nokia HERE, MTV Brasil, Pulse News, SoundCloud, SporTV, Terra, Time Out e Twitter.

La lista di costruttori che hanno scelto di supportare Firefox OS include Alcatel (TCL), LG, Sony e ZTE; i primi dispositivi arriveranno sul mercato nel corso dell’anno. Ricca anche la lista di partner fra gli operatori di rete, che include America Movil, China Unicom, Deutsche Telekom, Etisalat, Hutchison Three Group, KDDI, KT, MegaFon, Qtel, SingTel, Smart, Sprint, Telecom Italia Group, Telefonica, Telenor, TMN e VimpelCom. Telstra.  

www.mozilla.org

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest