Dom 25 Settembre 2022

La città ideale, un noir tutto italiano

Debutto alla regia per Luigi Lo Cascio con un film da lui scritto, sceneggiato, interpretato e diretto: “La città ideale”, prodotto da Bibi Film con RAI Cinema e distribuito da Cinecittà Luce, è nelle sale dall’11 aprile

La città ideale segna il debutto alla regia di Luigi Lo Cascio, da anni uno degli attori più sensibili e accorti del nostro cinema (I cento passi e La meglio gioventù su tutti).

La città ideale è un insolito noir, laddove il protagonista (interpretato da Lo Cascio stesso, nella foto sul set) è un fervente ecologista, trasferitosi dal sud a Siena, dove pensa di aver trovato la sua “città ideale”.

Basterà però molto poco – una notte di pioggia e una serie di accadimenti dai contorni confusi e misteriosi – per far vacillare queste sue convinzioni…

Piccoli eventi che possono segnare per sempre il nostro destino, come si legge nelle note di regia del pressbook, dove l’unica possibilità di salvezza è data dalla ricerca della verità.

Il film vede nel cast anche Catrinel Marlon, Luigi Maria Burruano, Massimo Foschi, Roberto Herlitzka. La fotografia è di Pasquale Mari, il montaggio di Desideria Rayner. 

Contiamo di riparlarne più approfonditamente sul prossimo numero di Tutto Digitale, con un’intervista esclusiva al neo regista e al cast tecnico.

Trailer, foto di backstage, informazioni sul cast e il calendario degli incontri con Luigi Lo Cascio sono disponibili sul ricco sito dedicato

www.lacittaidealefilm.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE