Tutti i set più famosi della Grande Mela rivivono in una rassegna al Palazzo delle Esposizioni di Roma, per una vera full immersion nella storia del cinema

A Palazzo delle Esposizioni di Roma, in occasione della mostra Empire State. Arte a New York oggi, la Grande Mela è protagonista fino al 15 giugno di un’interessante rassegna cinematografica dal titolo New York nel cinema, con ingresso libero fino a esaurimento posti.

Venti cult movies per illustrare i set più famosi, da Colazione da Tiffany e West Side Story a Manhattan (nella foto), che hanno dato vita – secondo i curatori della rassegna – “all’immagine dell’uomo contemporaneo”.

Questi i titoli in programma (proiezioni alle ore 21):

2 e 3 maggio, Taxi Driver di Martin Scorsese

4 e 5 maggio, La febbre del sabato sera di John Badham                                                    

7 e 8 maggio, Manhattan di Woody Allen

9 e 10 maggio, I guerrieri della notte di Walter Hill

11 e 12 maggio, Il principe della città di Sidney Lumet

15 e 16 maggio, Wall Street di Oliver Stone

17 e 19 maggio, King of New York di Abel Ferrara

21 e 22 maggio, L’età dell’innocenza di Martin Scorsese

23 e 24 maggio, Carlito’s Way di Brian De Palma

25 e 26 maggio, Smoke di Wayne Wang

29 e 30 maggio, Si gira a Manhattan di Tom DiCillo

31 maggio e 1 giugno, Basquiat di Julian Schnabel

2 e 4 giugno, Tredici variazioni sul tema di Jill Sprecher

5 e 6 giugno, I marciapiedi di New York di Edward Burns

7 e 8 giugno, La venticinquesima ora di Spike Lee

9 e 11 giugno, I padroni della notte di James Gray                                                             

12 e 13 giugno, Cloverfield di Matt Reeves

14 e 15 giugno, Shame di Steve McQueen

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest