Magic Lantern, e la Canon EOS 5D riprende in RAW

Chi non conosce Magic Lantern? Il firmware ‘addizionale’ per le fotocamere DSLR di casa Canon aggiunge ora un’altra freccia al proprio arco, la ripresa video in RAW.

L’ultima aggiunta a Magic Lantern, nelle versioni Per EOS 5D Mark II e Mark III, permette di riprendere su scheda CF video non compresso con risoluzione oltre l’HD (la risoluzione è differente a seconda della camera, la EOS 5D Mark III arriva a 2064×1064 ad esempio) a 14 bit 4:2:2 con bitrate che toccano quote di 90 Mbps e 12 stop di gamma dinamica. Questo porta un notevole vantaggio a livello di resa e flessibilità del girato rispetto ai file compressi H.264 originari delle DSLR della casa di Tokyo, anche se ovviamente ci sono tutte le controindicazioni relative all’utilizzo di un firmware modificato (possibilità di drop di frame, di blocco della camera, surriscaldamento del sensore e via dicendo).

Per il momento il team è riuscito a raggiungere un frame-rate di circa 10 fps, ma gli sviluppatori sono convinti, con le future release, di arrivare a quota 24p senza troppi problemi. Per riprendere in RAW è necessaria una scheda molto veloce e molto capiente (un singolo frame può pesare infatti anche 5 MB). Di seguito una clip test girata in RAW con la EOS 5D Mark II.

Non ci assumiamo responsabilità per eventuali danni arrecati dall’utilizzo di firmware ed add-on non autorizzati da Canon come Magic Lantern. Se volete effettuare il download, tutte le istruzioni sono su: http://magiclantern.wikia.com/wiki/Magic_Lantern_Firmware_Wiki

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest