Sab 3 Dicembre 2022

Pentax WG-3 e WG-3 GPS, fotocamere estreme

Arriva la bella stagione e Pentax è pronta con due fotocamere compatte pensate per le situazioni più estreme all’aria aperta: si tratta delle WG-3 e WG-3 GPS (nella foto).
Le macchine offrono infatti costruzione resistente alle cadute (garantita da altezze fino a due metri), corpo a tenuta stagna impermeabile fino a 14 metri di profondità e diversi accorgimenti pensati per l’uso in condizioni difficili, come sei LED illuminatori ‘Macro’ disposti attorno all’obiettivo ed una cinghia con moschettone per appendere la fotocamera.
Il modello WG-3 GPS integra poi un ricevitore GPS ed un display supplementare frontale che fornisce informazioni su altitudine, profondità, bussola e livella elettronica; la macchina è anche compatibile con i sistemi di ricarica della batteria wireless Qi.  

Fra le caratteristiche tecniche comuni ad entrambe le fotocamere, da  segnalare il sensore CMOS retroilluminato da 16 MP e 1/2.3″, lo zoom ottico 4x con grandangolo equivalente a circa 25mm (in 35mm) e apertura massima f/2.0 e la modalità di ripresa video Full HD (1920×1080 a 30 fps). Il display posteriore è da 3″ e le macchine registrano su memoria SD/SDXC.

Il prezzo al pubblico consigliato è di 319 euro (Pentax WG-3) e 369 euro (Pentax WG-3 GPS).

www.pentaxfoto.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE