Sab 25 Giugno 2022

Scola racconta Fellini: un evento speciale a Cinecittà

Venti anni fa se ne andava uno dei grandissimi del nostro cinema, Federico Fellini, oggi purtroppo un po’’ dimenticato. Un motivo in più per ricordarlo in un bel ritratto cinematografico realizzato da Ettore Scola

Un evento speciale per ricordare Federico Fellini, a vent’anni dalla sua scomparsa. Speciale perché tale è il suo mentore, ovvero Ettore Scola (grande amico del Maestro sin dai primi anni Cinquanta, quando entrambi lavoravano al Marc’Aurelio), così come speciale è certamente la location:  il mitico Teatro 5 di Cinecittà, la “casa” del regista riminese.
Il tutto fa parte di un progetto più ampio, dato che l’’omaggio girato da Scola e intitolato Che strano chiamarsi Federico! probabilmente sarà presentato alla prossima alla Mostra del Cinema di Venezia. Ma il documentario è anche il pretesto per una mostra di memorabilia –- vere o false – allestita sempre al Teatro 5: la Fontana di Trevi, la redazione del Marc’’Aurelio, i Bagni Cobianchi, il baretto di via Veneto, la macchinona americana Lincoln con cui Fellini girava di notte con i suoi amici, il mare di Rimini. Visite guidate sul set fino al 23 giugno

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE