Ven 7 Ottobre 2022

Panasonic Lumix XS3 ed FZ72, supercompatta e superzoom

Panasonic ha recentemente presentato due nuove Lumix, due fotocamere molto diverse fra loro ma entrambe decisamente interessanti.

La prima, siglata Lumix DMC-XS3, è una macchina ‘ultraslim’ che qualche tempo fa avrebbe trovato la sua collocazione nella categoria ‘stylish’, ormai scomparsa o quasi: la fotocamera ha infatti un design raffinato con scocca metallica sottile (meno di 1.85 cm di profondità). Fra le caratteristiche, sensore CMOS da 14.1 MP (1/2.33″), ottica 5x (24-120 mm eq. in 35mm) con luminosità f/2.8-6.9, stabilizzatore ottico Mega O.I.S. e un display da 2.7″. La fotocamera riprende video 1080p con frame-rate fino a 25-30 fps.

La seconda fotocamera presentata da Panasonic è una superzoom, siglata Lumix DMC-FZ72 (nella foto), che integra un’ottica da record o quasi: si tratta di un 60x con grandangolo da 20mm e massimo tele che tocca quota 1200mm (f/2.8-5.6); per sfruttare al meglio queste caratteristiche la bridge include un nuovo stabilizzatore Power O.I.S., mentre il sensore da 1/2.33″ è accreditato di 16 MP. Da citare poi la ripresa video Full HD fino a 25-30 fps ed un microfono stereo di nuova concezione che promette una buona resa in condizioni di vento forte. Sul corpo trovano spazio poi un display da  3″ ed un mirino elettronico da 0.2″.

Le nuove Lumix saranno disponibili a partire da fine agosto, ad un prezzo di listino di 129 euro (Lumix DMC-XS3) e 399 euro (Lumix DMC-FZ72).

www.panasonic.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE