Lun 23 Maggio 2022

Anno 2154: benvenuti a Elysium

E alla fine arriva Elysium, uno spettacolare apologo morale ambientato in un futuro non troppo lontano… anzi, assai simile al mondo odierno

Arriva – finalmente! – nelle nostre sale Elysium. Mai “finalmente” fu più azzeccato, dato che la release mondiale del film di Neill Blomkamp (District 9) è stata spostata più volte, sempre al fine di non trovarsi a combattere con altri kolossal in uscita nei cinema.
Il 29 agosto, infine, è il gran giorno, che vi porterà direttamente nell’anno 2154, in una società futuribile e distopica, che pur così lontana da noi – nel tempo e nello spazio – potrebbe ricordare non poco quanto avviene attualmente sulla Terra…
Interpretato da Matt Damon e Jodie Foster, prodotto da Sony Pictures e distribuito in Italia da Warner Bros, Elysium si propone come uno dei più interessanti esempi di fantascienza sociale degli ultimi anni, ma anche come una storia altamente spettacolare e avvincente, da godere a tutti i livelli

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...

Lo Hobbit, mai così grande

Extended edition, 3 dimensioni, 9 ore di contenuti speciali, 20 minuti “for your eyes only” Lo Hobbit: La battaglia delle cinque Armate è un vero

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE