Dom 27 Novembre 2022

Anno 2154: benvenuti a Elysium

E alla fine arriva Elysium, uno spettacolare apologo morale ambientato in un futuro non troppo lontano… anzi, assai simile al mondo odierno

Arriva – finalmente! – nelle nostre sale Elysium. Mai “finalmente” fu più azzeccato, dato che la release mondiale del film di Neill Blomkamp (District 9) è stata spostata più volte, sempre al fine di non trovarsi a combattere con altri kolossal in uscita nei cinema.
Il 29 agosto, infine, è il gran giorno, che vi porterà direttamente nell’anno 2154, in una società futuribile e distopica, che pur così lontana da noi – nel tempo e nello spazio – potrebbe ricordare non poco quanto avviene attualmente sulla Terra…
Interpretato da Matt Damon e Jodie Foster, prodotto da Sony Pictures e distribuito in Italia da Warner Bros, Elysium si propone come uno dei più interessanti esempi di fantascienza sociale degli ultimi anni, ma anche come una storia altamente spettacolare e avvincente, da godere a tutti i livelli

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lo Hobbit, mai così grande

Extended edition, 3 dimensioni, 9 ore di contenuti speciali, 20 minuti “for your eyes only” Lo Hobbit: La battaglia delle cinque Armate è un vero

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE