Sab 1 Ottobre 2022

Nikon D5300, si rinnova la reflex ‘entry’

Arriva un’altra novità fotografica in questa settimana particolarmente ricca di annunci: Nikon presenta la D5300, una reflex entry-level con sensore CMOS APS-C (DX) da 24 MP privo di filtro passa-basso, sistema AF a 39 punti (9 a croce), processore immagine Expeed 4 e sensibilità ISO compresa fra 100 e 12.800 (25.600 in modo esteso).
La sezione video della D5300 permette di riprendere in Full HD anche a 50/60p, con audio stereo catturato dal microfono o tramite microfoni esterni (come il Nikon ME-1).

Da citare poi lo schermo ‘vari-angle’ da 3.2″ accoppiato ad un mirino ottico a pentaspecchio. La D5300 è poi dotata di Wi-fi e GPS integrati: il wi-fi, da sfruttare con l’App Wireless Mobile Utility (per iOS o Android), permette di scattare in remoto, di trasferire immagini su dispositivi mobile e di caricarle direttamente sui social network; il GPS permette invece di registrare negli EXIF delle immagini i dati sulla geolocalizzazione.    

In attesa del prezzo italiano della D5300, ecco quello per l’Europa: 809 euro per il solo corpo, 1.019 euro per il kit con il Nikkor 18-105 mm 1:3,5-5,6G ED VR e 1.129 euro per il kit con il Nikkor 18-140mm 1:3,5-5,6G ED VR.

www.nikon.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE