Mer 30 Novembre 2022

Nikon Df, nuova reflex Full Frame vintage

Una DSLR con sensore Full Frame, relativamente compatta e con un look ispirato alle reflex del passato: ecco la Nikon Df, una fotocamera unica nel suo genere.

La Df è equipaggiata con un sensore CMOS FX da 16.2 MP (lo stesso della D4), scatta a raffica fino a 5.5 fps e permette di raggiungere valori ISO eq. compresi fa 100 e 12800 (50-204800 in modo esteso); la baionetta per l’ottica consente di sfruttare, oltre alle ottiche per reflex digitali Nikon (AF-S, AF-D, AF Nikkor, AI) anche gli obiettivi ‘legacy’ non-AI a tutta apertura nei modi A o M.
Il sistema AF Multi-Cam 4800 è dotato di 39 punti, mentre per l’esposizione è presente un sensore RGB a 2.016 pixel. C’è il Live View per lo scatto, ma manca purtroppo una modalità di ripresa video.  

Il corpo vintage è dotato di ghiere per modi di scatto, compensazione dell’esposizione, tempi, sensibilità ISO e controllo meccanico per lo shutter. La macchina include poi un mirino a pentaprisma con copertura del 100% dell’inquadratura, uno schermo LCD da 3.2″, uno slot per schede SD/SDXC, una slitta per flash, ricevitore IR e Syncro Flash, un’uscita HDMI e una connessione USB; a queste si aggiungono le connessioni per gli accessori opzonali GPS e Wi-Fi.

La Nikon Df sarà disponibile in versione grigio o nero, in kit con una ‘special edition’ dell’ottica Nikkor AF-S 50mm f/1.8 G SE, al prezzo consigliato di 2.999 euro.

www.nikon.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE