Lun 23 Maggio 2022

Era notte a Hollywood: a Roma il cuore nero del cinema

Ovvero il noir, grande genere cinematografico, protagonista in assoluto degli anni ’50 e ’60, con il suo carico di suspense e di passione, ricco di leggendari stereotipi che sono entrati nell’immaginario collettivo

Un’interessante iniziativa al Palazzo delle Esposizioni di Roma: a partire dal 20 novembre (e fino al 14 dicembre), ecco la rassegna a ingresso libero Era notte a Hollywood, 19 cult movies tra gangster, detective e dark ladies d’epoca
Di scena, alle ore 21, i classici del noir americano (come L’infernale Quinlan, nella foto), con proiezioni in pellicola 35mm – spesso anche in versione originale con sottotitoli – dei capolavori che sveleranno il lato oscuro di Hollywood, quel genere così in voga nel primo dopoguerra tanto da creare una particolare cosmogonia di miti e divine che fanno ormai parte dell’immaginario collettivo.

Questo il calendario delle proiezioni:
 
20 novembre
La fiamma del peccato, di Billy Wilder, con Fred MacMurray, Barbara Stanwyck, Edward G. Robinson

21 novembre
L’ultima minaccia, di Richard Brooks, con Humphrey Bogart, Kim Hunter, Ethel Barrymore

22 novembre
Vertigine, di Otto Preminger, con Gene Tierney, Vincent Price, Dana Andrews, Clifton Webb

23 novembre
L’infernale Quinlan, di Orson Welles, con Orson Welles, Charlton Heston, Janet Leigh, Marlene Dietrich
 
24 novembre
La gang, di John Cromwell, con Robert Mitchum, Robert Ryan, Lizabeth Scott
 
27 novembre
Gardenia blu, di Fritz Lang, con Anne Baxter, Raymond Burr, Richard Conte, Ann Sothern
 
28 novembre
Assassinio premeditato, di Andrew L. Stone, con Joseph Cotten, Jean Peters

29 novembre
Il segreto di una donna, di Otto Preminger, con Gene Tierney, José Ferrer, Richard Conte
 
30 novembre
La donna del ritratto, di Fritz Lang, con Edward G. Robinson, Joan Bennett , Dan Duryea

1 dicembre
Odio implacabile, di Edward Dmytryk, con Robert Mitchum, Gloria Grahame, Robert Ryan
 
3 dicembre
La fuga, di Delmer Daves, con Humphrey Bogart, Lauren Bacall, Agnes Moorehead
 
4 dicembre
Il grande caldo, di Fritz Lang, con Glenn Ford, Gloria Grahame, Lee Marvin
 
5 dicembre
Notte di perdizione, di Roy Ward Baker, con Linda Darnell, Gary Merrill, Hildegarde Knef
 
6 dicembre
L’avventuriero di Macao, di Josef Von Sternberg, con Robert Mitchum, Jane Russell
 
8 dicembre
La fiera delle illusioni, di Edmund Goulding, con Tyrone Power, Joan Blondell, Coleen Gray

11 dicembre
Doppio gioco, di Robert Siodmak, con Burt Lancaster, Yvonne De Carlo, Dan Duryea
 
12 dicembre
Il grattacielo tragico, di Henry Hathaway, con Lucille Ball, Clifton Webb, Mark Stevens
 
13 dicembre
Le catene della colpa, di Jacques Tourneur, con Robert Mitchum, Kirk Douglas, Jane Greer
 
14 dicembre
La morte corre sul fiume, di Charles Laughton, con Robert Mitchum, Shelley Winters, Lillian Gish

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE