Sab 24 Settembre 2022

Bolex D16, video Full HD in corpo vintage

Bolex, marchio svizzero noto per le cineprese 16mm e 8mm lancia una novità tutta digitale, dedicata ai videomaker dei nostri tempi: si chiama D16 e racchiude nel corpo vintage le caratteristiche di una macchina da presa moderna. La D16 riprende infatti a 2048×1152 (S16mm) o 1920×1080 (16mm), anche in RAW, con frame-rate massimo di 32 fps, grazie ad un CCD Super 16mm con 12 stop di gamma dinamica dichiarata. Per l’ottica è possibile adottare lenti Bolex o C-mount o ottiche moderne tramite adattatori. La D16 registra su schede CompactFlash o su SSD ed offre sul corpo connessioni XLR per l’audio e per l’alimentazione supplementare. In listino diversi accessori, incluso un ‘grip’ per l’utilizzo senza cavalletto (configurazione in foto).  

Per il momento la macchina sarà in vendita solamente in Nord America al prezzo di listino di $ 3,299.99, ma non è esclusa una prossima distribuzione in Europa.

www.digitalbolex.com

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE