Dom 25 Settembre 2022

Cult movies & brunch: Hollywood sbarca a Bologna

Il fascino del grande cinema d’epoca si sposa al gusto del palato in un ricco brunch a tema: è quello che avviene nel centro di Bologna, al Grande Hotel Majestic, frequentato in passato da star come Clark Gable, William Holden, Ava Gardner, Frank Sinatra

Un’idea davvero simpatica per coniugare la cultura e il gusto: è quella che andrà in scena a Bologna a partire dal 2 febbraio, presso il Grande Hotel Majestic, già Baglioni, che è stato in passato l’albergo delle grandi star del cinema, come Clark Gable, William Holden, Ava Gardner,
Frank Sinatra.
Tutte le domeniche pomeriggio infatti, alle ore 16.15, sarà proiettato un cult movie della vecchia Hollywood, accompagnato da un ricco brunch a tema realizzato dallo chef Giacomo Galeazzi (per un costo totale di 25 euro) o dalle cosiddette “degustazioni di stile” (8 euro) e introdotto da Beatrice Balsamo, docente di Cinema e Narrazioni all’Università Cattolica di Milano.
Questi gli appuntamenti già programmati nella rassegna, sotto il nome Lo stile e l’eleganza nel cinema hollywoodiano (1934-1964):

2 febbraio
L’orribile verità (The Awful Truth) di Leo McCarey, USA 1937. Con Cary Grant e Irene Dunne

9 febbraio
Incantesimo (Holiday) di George Cukor, USA 1938. Con Cary Grant e Katharine Hepburn (nella foto)

16 febbraio
Ho sognato un angelo (Penny Serenade) di George Stevens, USA 1941. ConCary Grant e Irene Dunne

23 febbraio
Arsenico e vecchi merletti (Arsenic and Old Lace) di Frank Capra, USA 1942. Con Cary Grant e Priscilla Lane

A seguire (secondo un calendario ancora da definire) altri sei celebri pellicole, tra cui Accadde una notte di Frank Capra, Susanna! di Howard Hawks, Il cielo può attendere di Ernst Lubitsch, Caccia al ladro di Alfred Hitchcock

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE