Berlinale Talents, Canon a sostegno dei giovani film-maker

Scendono in campo al Festival internazionale del Cinema di Berlino i talenti emergenti dell’industria cinematografica, con uno sponsor d’eccezione come Canon

Torna la Berlinale, il Festival internazionale del Cinema di Berlino, che andrà in scena per la 64° volta – con più di mille film, oltre 2500 proiezioni in 25 cinema della capitale tedesca – dal 6 al 16 febbraio.
E torna anche l’impegno di Canon a sostegno dei giovani film-maker attraverso la sponsorizzazione – per il secondo anno consecutivo – di Berlinale Talents, l’evento creativo dedicato ai talenti emergenti dell’industria cinematografica – professionisti che non abbiano più di dieci anni di carriera e lavorino come attori, direttori di fotografia, tecnici del montaggio, produttori, scenografi, distributori, progettisti del suono e compositori – di cui il brand giapponese è Principal Partner.
L’impegno di Canon si materializza attraverso una serie di master class, organizzate per oltre 300 giovani talenti, e alcuni workshop – riuniti sotto il titolo Every Picture Tells a Story – che avranno come protagonisti professionisti di fama mondiale.
I workshop, che si terranno dall’8 al 13 febbraio 2014, offriranno preziosi consigli e suggerimenti a registi e professionisti del settore e rappresenteranno l’occasione per conoscere nel dettaglio le più recenti innovazioni tecnologiche nel campo della ripresa, con dimostrazioni pratiche di come le soluzioni Canon possono essere di supporto alla produzione.
Canon supporterà anche diverse master class che vedranno la partecipazione di famosi Direttori della Fotografia, tra cui Agnès Godard, che parleranno delle loro esperienze e discuteranno di come le tecniche di ripresa possono migliorare la produzione cinematografica.
Il Post-Production Studio sarà dedicato ai flussi di lavoro digitali, dalle fasi di ripresa e montaggio alla correzione dei colori fino alla fase finale di ottimizzazione della produzione. Un numero selezionato di partecipanti avrà inoltre l’opportunità di provare Canon EOS C300, EOS C500 e EOS 5D Mark III.
Per la prima volta poi Canon selezionerà alcuni cortometraggi proposti dai talenti emergenti presenti all’evento che potranno essere girati con le soluzioni Canon.  I corti saranno proiettati  in occasione di diversi eventi europei Canon e sul Canon Professional Network.
Oltre al programma di workshop, Joerg Kyas, il famoso fotografo ritrattista e Canon Explorer, utilizzerà le soluzioni Canon nel proprio studio per creare ritratti fotografici di ciascuno dei 300 partecipanti al Berlinale Talents 2014. Le soluzioni Canon verranno utilizzate nel corso dell’evento anche per produrre filmati e trailer promozionali

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest