Hotel Indigo e WPO, i sapori del quartiere

Un concorso fotografico europeo per raccontare la vita che gravita intorno a un hotel del brand Indigo, con l’imprimatur di una delle più importanti realtà fotografiche mondiali, la WPO, e grandi premi in palio. Leggi qui come partecipare

Che cosa può legare insieme una nota catena internazionale di hotel e una delle più importanti organizzazione fotografiche a livello mondiale? Semplice, un concorso fotografico, come quello che – per la seconda volta – unisce insieme il brand Hotel Indigo e la World Photography Organisation (WPO) nell’invitare i giovani talenti a raccontare attraverso i loro scatti “I sapori del quartiere”.
Già lo scorso anno, infatti, Hotel Indigo e WPO avevano messo alla prova studenti provenienti da otto delle migliori scuole e università di fotografia del Regno Unito, invitandoli a catturare l’essenza della vita di quartiere di uno degli Hotel Indigo presenti sul territorio (nella foto qui presentata un’immagine di Neil Smith del  Reid Kerr College di Glasgow, finalista nel 2013).
Quest’anno la collaborazione si espande a livello europeo nel rappresentare gli aspetti più caratteristici del vicinato dell’hotel, con l’obiettivo di invogliare le persone in viaggio a scoprire e a vivere in pieno la zona che li ospita.
Per maggiori informazioni e dettagli su come partecipare al concorso è possibile visitare il sito dedicato. La giuria del concorso sarà composta da un rappresentante della World Photography Organisation e da uno di Hotel Indigo. Il vincitore sarà premiato con un incarico retribuito per realizzare uno shooting fotografico per il brand, la possibilità di esporre i propri scatti alla Somerset House durante i Sony World Photography Awards a maggio 2015 e con 375.000 punti IHG Rewards Club, equivalenti approssimativamente a nove notti di permanenza in un Hotel Indigo

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest