Mar 28 Giugno 2022

Sony XDCAM PXW-FS7, cinema a basso costo

Sony ha annunciato la PXW-FS7, una macchina da presa digitale XDCAM con sensore Super35mm. La macchina ha un design a spalla modulare, con maniglia e controlli per lo zoom sul corpo. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il sensore è un CMOS Super 35mm da 8.8 MP effettivi, la baionetta è di tipo E-mount e la macchina registra in Ultra HD (3840×2160) ad un massimo di 60 fps con campionamento colore 4:2:2 10-bit e bitrate fino a 600Mb/s in XAVC Intra; in futuro arriverà l’upgrade per il 4K (4096×2160) e per la registrazione in Apple Prores 422. La gamma dinamica dichiarata è di 14 stop e la FS7 potrà riprendere anche in 2K/4K RAW con l’aggiunta dell’interfaccia XDCA-FS7 e di un registratore compatibile. Interessanti le prestazioni a frame rate variabile, con un massimo di 180 fps in Full HD.
Fra le altre caratteristiche sono da citare filtri ND integrati, supporto per i gamma S-Gamut3/SLog3 e S-Gamut3.Cine/SLog3 e filtro video passa basso, che promette una riduzione di artefatti come aliasing e moiré.
La FS7 registra su schede XQD (presente un doppio slot) è dotata di Viewfinder OLED rimovibile, di due uscite SDI e di un’interfaccia HDMI 2.0. Interessante la scelta per l’accumulatore, che è lo stesso Sony BP-U utilizzato dalle EX1 ed EX3.
Insieme alla FS7 Sony ha presentato il FEPZ 28-135mm f4 OSS, un’ottica Power zoom Full Frame (adatta quindi anche alle Alpha  7) con apertura f/4 fissa, stabilizzatore integrato e controlli indipendenti per fuoco, zoom e iris.

In attesa di altri dettagli possiamo anticipare il prezzo per gli Stati Uniti: $ 8,000 (kit con EVF e maniglia); l’ottica sarà disponibile a $ 2,500 circa.

www.sony.it

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE