Canon Cinema EOS C100 Mark II, 60p e prezzo ‘giusto’

Si rinnova la macchina da presa entry-level per il cinema digitale della gamma Canon Cinema EOS: la nuova nata si chiama EOS C100 Mark II.
La C100 Mark II è dotata dello stesso sensore CMOS Super35mm da 8.29 MP effettivi presente sulla C100 di passata generazione; la macchina registra a 1920×1080 50/60p e 30/24/25p in AVCHD fino a 28 Mbps o in MP4 fino a 35 Mbps su schede SDHC/SDXC (il doppio slot presente sul corpo macchina offre anche funzioni di ripresa simultanea nei due formati). Il campionamento è 4:2:0 su scheda, e per registrare in 4:2:2 a 8 bit è possibile utilizzare l’uscita HDMI, che supporta anche le LUT Canon Log per mostrare il risultato finale direttamente a schermo. Le possibilità di ripresa in MP4 sono inoltre ampliate dalle nuove funzioni per slow e fast motion, regolabile dal 40% al 250%. La C100 Mk. II ha filtri ND integrati e può riprendere a valori ISO eq. compresi fra 320 e 102.400 (regolabili in passi di 1/3 di stop).
La baionetta per l’ottica è di tipo EF e la nuova sezione autofocus sfrutta il sistema Dual Pixel CMOS, più rapido e preciso rispetto al passato ed utile anche per gli algoritmi Face Detection in accoppiata con gli obiettivi STM.
Fra le altre novità sono da citare un nuovo schermo OLED da 1.23 MP, un viewfinder rinnovato da 0.45″, un microfono direttamente nel corpo macchina (in  aggiunta a quello sulla maniglia ed agli ingressi XLR) e, per la prima volta nella gamma EOS Cinema, un ricevitore Wi-fi integrato per il controllo remoto e la condivisione immediata dei filmati, grazie alla possibilità di trasferire file via FTP.

Canon Cinema EOS C100 Mark II sarà disponibile da gennaio 2015 al prezzo di 4.350 euro IVA esclusa.

www.canon.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest