DJI Inspire 1, ecco il drone 4K

DJI lancia Inspire 1, un nuovo drone per le riprese aeree, realizzato su una piattaforma completamente differente rispetto al popolare Phantom. Inspire 1 ha un telaio con quattro bracci in fibra di carbonio collegati ad altrettanti motori; in assetto di volo i bracci salgono per permettere alla videocamera, montata su uno snodo a tre assi e sostituibile, di ottenere una visuale a 360° del mondo sottostante anche durante il volo direzionale. La sezione gimbal/videocamera riprende, oltre che in full HD fino a 60p, anche in 4K fino a 30 fps, e scatta inoltre fotografie da 12 MP in RAW. L’ottica grandangolare ha una copertura di 94 gradi. Da citare poi il GPS e il nuovo sistema Optical Flow che permette, a detta di DJI, un facile controllo del drone anche in interni. La batteria integrata ha una durata dichiarata di 18 minuti di volo.

Oltre che un singolo controller, per Inspire 1 è possibile utilizzare anche due radiocomandi, per riservare un operatore alla sola gestione della sezione camera. Il drone ha una portata di 2 Km circa. Da citare poi l’App DJI dedicata a tablet e smartphone, per visualizzare in tempo reale il feed video 720p e le impostazioni di volo. Il drone DJI Inspire 1 sarà in vendita a poco meno di 2.900 euro; in arrivo anche un ‘pacchetto’ con due controller al prezzo di 3.300 euro. Di seguito il video di presentazione:

www.dji.com

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest