Ven 7 Ottobre 2022

Due in uno: il cinema dà i Numeri

Un’iniziativa congiunta tra Videa – distributrice del film The Imitation Game (1 gennaio 2015) – e PalaExpo di Roma che ospita la mostra Numeri, con biglietti ridotto per spettatori e visitatori

Sono due – tanto per parlare di numeri – i motivi per dare vita all’iniziativa “cinema dà i Numeri, vale a dire l’uscita italiana del film The Imitation Game (1 gennaio 2015, distribuzione Videa), protagonisti Benedict Cumberbatch (nella foto) e Keira Knightley, e l’allestimento al Palazzo delle Esposizioni di Roma della mostra Numeri (fino al 31 maggio 2015).

Il film racconta l’incredibile storia di Alan Turing, genio matematico britannico che ha decrittato i codici nazisti generati dalla misteriosa macchina Enigma durante la Seconda Guerra Mondiale, macchina che è per l’appunto esposta – in un esemplare originale – all’interno del PalaExpo romano.

Il cinema dà i Numeri è l’iniziativa congiunta che garantirà a tutti gli spettatori e visitatori un ingresso al cinema (del circuito Cinema di Roma) o alla mostra usufruendo di una riduzione sul prezzo intero.

Gli spettatori del film potranno infatti presentare alle casse del Palazzo delle Esposizioni il biglietto del cinema e godere di un prezzo ridotto per la visita alla mostra, così come i visitatori della mostra, conservando il biglietto di ingresso, potranno usufruire della tariffa ridotta per la visione di The Imitation Game nella settimana dal 1 al 6 gennaio 2015, presentandolo ai botteghini dei cinema del circuito “Cinema di Roma”

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE