Marco Polo in 4K, in streaming su Netflix

La piattaforma americana di video streaming ha presentato la nuova serie on-line “Marco Polo”, interamente girata in Ultra Alta Definizione, “il futuro della televisione” a detta dei responsabili Netflix

Debutto internazionale on-line per la nuova serie Marco Polo, ispirata alle le avventure del giovane veneziano (Lorenzo Richelmy) alla corte del Gran Khan. Ideata da John Fusco, la serie si segnala soprattutto per essere stata girata interamente in 4K, formato che – a detta del portavoce del gruppo Netflix, Joris Evers – rappresenta il futuro della televisione.

A più di trent’anni dal famoso film tv di Giuliano Montaldo, le storie del Milione abbracciano dunque l’Ultra Alta Definizione, con una mega-produzione che sarebbe costata ben 90 milioni di dollari. E questo non è che l’inizio, dato che la piattaforma californiana ha già in programma nuove serie interamente in 4K come Daredevil, Bloodline e il seguito del film La tigre e il dragone. “Siamo convinti – ha detto ancora Evers – che nei prossimi tre o quattro anni tutti i televisori saranno in grado di supportare l’Ultra HD che diventerà una tecnologia mainstream”

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest