Ven 7 Ottobre 2022

Zano, il drone che sta nel palmo di una mano

Una giovane società americana ha sviluppato uno tra i più piccoli quadricopteri sul mercato dotato di telecamera HD

Quello dei droni è un mercato emergente e sempre più popolare. Tra le aziende all’avanguardia in questo settore c’è una piccola società americana nata da una startup chiamata Zano che ha sviluppato uno tra i più piccoli quadricopteri sul mercato dotato di telecamera HD: pesa 55 grammi, sta nel palmo di una mano e può essere controllato via Wi-Fi con uno smartphone iOS o Android. Le dimensioni microscopiche non hanno impedito di integrare alcune tra le migliori tecnologie di volo, come il sistema automatico per aggirare gli ostacoli, il ritorno alla base in caso di problema di segnale o di batteria, il motore bidirezionale. La camera installata ha un sensore da 5 Megapixel, registra in FullHD su scheda MicroSD, offre uno stabilizzatore digitale d’immagine, funzioni di sharing di foto e video sui social network e un microfono per catturare anche il suono. Nonostante le dimensioni, Zano può operare fino a una distanza di 30 metri, ha una velocità massima di 40 km/h e offre un’autonomia di volo discreta, di circa 10-15 minuti. Il drone Zano sarà disponibile a partire da giugno 2015 in due colori, bianco e nero, ad un prezzo di circa 250 euro.
www.flyzano.com

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE