Hannspree Micro-PC, il computer da tasca

Il sogno di molti oggi è una realtà: arriva sul mercato il computer che sta in mano, anzi in tasca…

Da Hannspree, produttore noto sopratutto per alcune realizzazioni decisamente originali (vedi i televisori ‘zoomorfi’), arriva sul mercato un Micro-PC davvero tascabile, contenuto in un rettangolo lungo meno di 10 centimetri che pesa solo 40 grammi. Un’unità compatta ma completa, che consente di trasformare un display (monitor, Touch Screen o TV) con porta HDMI in un vero PC Windows 8.
Dal punto di vista tecnico, il nuovo nato utilizza un processore Quad-Core Intel Atom e 2GB di RAM DDR3, di una scheda grafica Intel HD Graphics con clock di base a 311MHz
Hannspree Micro-PC è inoltre dotato di 32 GB di memoria interna eMMc per memorizzare vari contenuti (musica, video, applicazioni e dati), rendendoli disponibili ovunque. L’unità è poi attrezzata con una porta USB e uno slot di espansione Micro-SD per add-on e aggiornamenti, e supporta fino a 128GB di storage supplementari, ed integra il modulo WiFi e quello Bluetooth (per condividere i contenuti con altri dispositivi abilitati, senza cavi o connessioni Internet.
Il prezzo di vendita suggerito al pubblico è di 229,00 euro

www.hanspree.it

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest