Ven 7 Ottobre 2022

Nikon, ecco la D810A studiata per l’astrofotografia

Con la nuova Nikon D810A il cielo non avrà più segreti per gli appassionati di fotografia astronomica

Come la sigla lascia intuire, la Nikon D810A, è una versione arrivata dall’apprezzata D810 recentemente introdotta dalla casa giapponese. Come la sua progenitrice, la D810A è dotata di sensore Full Frame da 36,3 megapixel e processore Expeed 4, ma, grazie all’adozione di un filtro di taglio ottico (specializzato nella banda IR 656nm) offre una sensibilità alla gamma di spettro H-alfa quattro volte superiore. In altre parole, si tratta di una macchina specializzata – la prima del genere offerta con il marchio Nikon – per l’astrofotografia, capace di catturare i veri colori delle nebulose emessi sulla lunghezza d’onda idrogeno-alfa senza necessità di modifiche alla fotocamera. Insieme al nuovo filtro, da segnalare la sensibilità ISO (200–12.800, estendibile fino all’equivalente di 51.200 ISO), e una vasta gamma di funzioni speciali (come il Modo M che consente esposizioni fino a 900 secondi) studiate per offrire ai fotografi la possibilità di scattare immagini davvero uniche e spettacolari dell’Universo. Prezzo, al momento in cui scriviamo, non determinato

www.nital.it

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE