Ven 7 Ottobre 2022

Tutto Digitale ti aspetta all’evento!

Con la conferma della partecipazione del professor Orio Caldiron, uno dei massimi studiosi di cinema italiani, è ormai definitivo il ricco programma di eventi per l’Open Day della Canon Cinema Eos School. L’appuntamento è per sabato 28 febbraio 2015, dalle 10 alle 19, presso Officine Fotografiche, via Libetta 1 Roma (metro B Garbatella)

Una giornata interamente dedicata al mondo dell’immagine, con particolare accento su video e cinema, con la presentazione dei corsi di imminente partenza e dei relativi docenti, mini lezioni sui vari temi della produzione e post produzione, proiezione di fotografie e filmati, approfondimenti tecnici e molto altro: è questo il sostanzioso piatto dell’Open Day Canon Cinema Eos School (che si terrà sabato 28 febbraio 2015, dalle 10 alle 19, presso Officine Fotografiche, via Libetta 1, Roma), arricchito anche della presenza di un personaggio del peso di Orio Caldiron, professore universitario, già presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia, autore di un’infinità di saggi e testi sulla settima arte, collaboratore della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, del Festival del Cinema di Roma…
Fra i tanti stimoli offerti da questa giornata imperdibile – moderata dal regista e produttore Mario Tani, di MAC Film, main partner della scuola – da segnalare innanzitutto gli incontri con Massimo Basile e Marco Zamparelli, rispettivamente direttore tecnico e direttore videocreativo di Tutto Digitale, che intratterranno i presenti con approfondimenti tecnici su formati, codec e flussi di lavoro. Molta attesa anche intorno agli interventi di Eugenio Cappuccio, regista, primo in Italia a girare un film per il cinema con le reflex (Se sei così, ti dico sì, con Emilio Solfrizzi e Belén Rodríguez), Paolo Rossato, direttore della fotografia, che parlerà della fotografia cinematografica fra arte e tecnica insieme al collega Daniele Poli-AIC, e di Ferdinando Cocco, direttore di produzione, che spiegherà ruoli e competenze dei mestieri e delle professioni del cinema.
All’evento non mancherà la presenza ufficiale di Canon, con la presentazione in anteprima da parte di David Metalli della videocamera Cinema EOS C100 Mark II; durante gli incontri ‘one to one’ la macchina sarà a disposizione dei presenti con alcune ottiche Canon Cinema.
L’Open Day è aperto anche ai fotografi; non a caso sono previste, sempre a cura di Canon Italia, una presentazione in anteprima della nuova reflex EOS 7D Mark II, a cura di Malcolm Rossi, ed altre sorprese legate alle nuove EOS 5D S e SR da 50 MP. Sempre relative alla EOS 7D Mark II, poi, in programma la disponibilità della fotocamera durante gli incontri ‘one to one’ ed una proiezione di immagini scattate alle sfilate di moda Altaroma dal fotografo e videomaker Gianni Catani, con un’analisi delle possibilità di ripresa video HD.
Restando in ambito fotografico, i presenti potranno ottenere la pulizia gratuita del sensore della propria reflex Canon.
L’appuntamento è per sabato 28 febbraio, presso Officine Fotografiche, via Libetta 1, Roma (MM B Garbatella). Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti; accrediti a partire dalle ore 10,00, primo intervento alle ore 10,30, ultimo alle 18,00 e brindisi finale alle 19,00.
Per avere un’accoglienza VIP e la certezza del posto a sedere, oltre che per prenotarsi per la pulizia del sensore, suggeriamo di scrivere un’email a questo indirizzo (non oltre le 17,00 di venerdì 27 febbraio)

——————————
A Roma la scuola ufficiale Canon per il cinema, la prima iniziativa del genere in Europa realizzata con l’appoggio della casa giapponese.
Oltre 150 ore di formazione professionale divise in dieci moduli indipendenti, fra teoria e pratica – utilizzando reflex, videocamere e ottiche Cinema EOS – con affermati professionisti del settore, in laboratorio, nei service e soprattutto sui set.
Esame a fine corso che permette di ottenere la speciale certificazione Canon Cinema EOS Master, unica in Europa, e l’iscrizione in un apposito albo.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE