JVC, nuovi camcorder 4K

Si arricchisce la famiglia di videocamere professionali JVC con quattro nuovi modelli in formato 4K

Arriveranno prossimamente sul nostro mercato i nuovi, interessanti camcorder firmati JVC: quattro modelli 4K che vi presentiamo rapidamente, in attesa di successivi approfondimenti ed anche di test tecnici.

Primi ad arrivare sul nostro mercato, in questi giorni, saranno il GY-HM170 e il GY-HM200. Il primo, assai compatto e dal prezzo che si annuncia abbordabile, registra in 4K Ultra HD con codec H.264, oltre a supportare ovviamente formati SD e HD a diverse risoluzioni e frequenze. Altre caratteristiche: zoom ottico 12x con doppio filtro ND, microfono stereo incorporato, ingresso audio mini-jack, uscita live in UltraHD via HDMI.

Il GY-HM200E offre prestazioni professionali in poco spazio. Dotato di CMOS da 1/2.3″ BSI, può lavorare in 4K Ultra HD o in Full HD 4:2:2 a 50Mbps. Zoom 12x con stabilizzatore ottico e zoom dinamico 24x, doppi ingressi audio XLR con alimentazione phantom, maniglia integrata con hot shoe e staffa per il montaggio di un microfono, uscite SDI e HDMI fra le caratteristiche degne di nota. Il GY-HM200E permette anche di effettuare lo streaming in tempo reale su Ustream e altri servizi similari, grazie alla possibilità di montare un modem opzionale Wi-Fi o 3G/4G.

Molto interessante anche la GY-LS300CHE, disponibile in primavera, che adotta un sensore 4K Super 35mm CMOS e dispone di attacco per ottiche a standard Micro 4:3. Anche questa macchina registra in 4K e in FullHD 4:2:2 sulle normali schede SDHC e SDXC.

Infine, bisognerà aspettare maggio per la GW-SP100, un prodotto unico nel suo genere, ovvero un sistema a due elementi 4k/2k composto da una sezione camera (priva di ottica) e un’unità di registrazione separata con monitor da 7 pollici.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest