CINEMA SHOW 2.0, in anteprima le novità Sony

Iniziata, con un intervento del Professor Orio Caldiron de La Sapienza di Roma sulla straordinarietà del cinema italiano passato e presente, la seconda edizione di CINEMA SHOW. L’evento è in cartellone sino al 18 aprile 2015, presso il Cineporto di Foggia, e vedrà la presenza ufficiale di Sony con la presentazione di alcune novità in anteprima assoluta!

Partiti! Dopo l’inizio alla grande con un grande studioso del cinema italiano, il Professor Orio Caldiron, il programma prosegue sino a sabato prossimo con una chiusura altrettanto alla grande, con l’ospite d’onore Giacomo Ciarrapico, autore e regista della fortunata serie Boris nonché dell’omonimo film. Fra l’inizio e la chiusura, come tradizione, workshop teorici e tecnici con professionisti del settore, che completeranno il percorso formativo iniziato nell’edizione di novembre. Saranno ospiti al CINEMA SHOW 2.0, fra gli altri Fabrizia Iacona (segretaria di edizione/script supervisor al fianco di registi del calibro di Marco Risi, Paolo Virzì, Ermanno Olmi, Giuseppe Ferrara, Roberto Faenza), Roberto Moliterni (sceneggiatore, recente vincitore del prestigioso Premio Rai La Giara 2014), Ferdinando Cocco (direttore di produzione di Anime Nere di Francesco Munzi e In grazia di Dio di Edoardo Winspeare).

Come già successo in passato a CINEMA SHOW, poi, non mancherà un approfondimento sulle tecnologie più aggiornate: sabato infatti sarà presente in forma ufficiale il colosso dell’elettronica giapponese SONY, che mostrerà in anteprima alcuni prodotti, particolarmente adatti alla cinematografia indipendente (con la gamma completa delle macchine serie α7, α6000 e α77M2, per un totale di ben 8 fotocamere e 15 obiettivi dedicati comprese le nuove ottiche ad attacco E Full-frame, che i visitatori potranno vedere e testare) e presenterà al pubblico la propria proposta di nuove, versatili soluzioni a obiettivi intercambiabili studiate per la ripresa video.

A proposito di sabato 18, TD Day, dalle 10 alle 14, con tanti ospiti ad avvicendarsi sul palco: l’attesa anteprima dei prossimi corsi della Canon Cinema EOS School, con le novità rispetto agli attuali corsi iniziati in primavera a Roma; Geppe Inserra, con gli amici del Festival del Cinema Indipendente di Foggia, a raccontare la storia del cinema di Capitanata; l’attore Pietro Manigrasso a tu per tu con il regista Lorenzo Sepalone, con cui ha condiviso il set in più occasioni; e ancora, Michele Cecere ed il Club della canzone d’autore, con il racconto della bellissima rassegna sul documentario musicale tenutasi alla Mediateca Regionale Pugliese; e Sergio Colavita di Spazio Baol, oltre naturalmente alla citata presentazione di Sony, e, alle 15:30, l’atteso incontro con Giacomo Ciarrapico, autore e regista della fortunata serie metacinematografica BORIS.
Insomma, un evento da non mancare, anche perché l’ingresso a CINEMA SHOW è totalmente gratuito!

CINEMA SHOW è un evento ideato e realizzato da MAC Film e Tutto Digitale, con il sostegno della Fondazione Apulia Film Commission, e con la collaborazione della Canon Cinema EOS School, del Festival del Cinema Indipendente di Foggia e del Wedding Festival.

Il programma di CINEMA SHOW 2.0:

– Giovedì 16 aprile – ore 16:00/19:00
Dietro la macchina da presa: il mestiere della segretaria di edizione; con Fabrizia Iacona (Script supervisor Ovosodo, Il mestiere delle armi)

– Venerdì 17 aprile – ore 16:00/19:00
Dall’idea alla scrittura per le immagini: sinossi, soggetto, trattamento e sceneggiatura; con Roberto Moliterni (Premio Letterario Rai La Giara 2014)

– Sabato 18 aprile
ore 10:00/14:00 – TD Day
– Anteprima Canon Cinema EOS School, con Stefano Belli (Tutto Digitale)
– La produzione cinematografica prima, durante e dopo il set; con Ferdinando Cocco (Direttore di produzione Anime Nere, In grazia di Dio)
– Dai set indipendenti ai lungometraggi d’autore; incontro con Pietro Manigrasso (attore) e Lorenzo Sepalone (regista)
– Spazio SONY: le nuove versatili soluzioni ad obiettivi intercambiabili per la ripresa video;
– Viaggio nel cinema di Capitanata; con Geppe Inserra (Festival del cinema indipendente di Foggia)
– Il documentario musicale alla Mediateca Regionale Pugliese; con Michele Cecere e il Club della canzone d’autore
– I film di Questioni Meridionali; con Sergio Colavita (Spazio Baol)

Ore 15:30
– La regia a 360°: incontro con Giacomo Ciarrapico (autore e regista di Boris)
– Chiusura dei lavori con Fabio Prencipe (C.d.A. Apulia Film Commission)

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest