Sony HDC-4300, la prima system camera 4K con 3 sensori 4K

Fra le novità Sony presentate al NAB, ecco la HDC-4300 studiata per il broadcast di programmi sportivi ed eventi: offre funzionalità 4K/HD, super slow motion HD (fino a 8K) e prestazioni complessive in linea con i modelli della serie HDC

Prima o poi dovevamo arrivarci: da Sony ecco la nuova HDC-4300la prima telecamera al mondo a incorporare tre sensori dell’immagine 4K da 2/3″. Si tratta di una macchina di utilizzazione particolare, destinata principalmente al broadcast di programmi sportivi ed eventi, che supporta la stessa ottica B4-Mount e le interfacce di controllo delle telecamere della serie HDC-2000, a vantaggio di un approccio da parte di registi ed operatori possono mantenere il proprio approccio alla produzione degli eventi live (comprese le angolazioni della telecamera, la gamma dello zoom e le impostazioni del diaframma) e usare una tecnologia familiare. Non a caso gli utenti possono integrare un sistema basato sulla telecamera HDC-4300 con un sistema di telecamere HDC già in uso.

Per offrire tre sensori 4K in un nuovo prisma, la macchina utilizza un sistema di allineamento di altissima precisione; in tal modo è possibile supportare la prossima generazione di gamma colorimetrica più ampia dello standard broadcast ITU-R BT.2020, per contenuti scalabili o in post-produzione visualizzati su tecnologie 4K del futuro.

La nuova Sony offre funzionalità 4K/HD, con super slow motion 2x e 3x come standard, e velocità superiori fino a 8x, per produrre riproduzioni di alta qualità ed effetti speciali. da segnalare che la HDC‑4300 può montare direttamente ottiche B4-Mount standard di grande formato, il che significa ottima versatilità per i broadcaster per le trasmissioni di eventi sportivi: funzionalità 4K usando un’ottica HD standard.

A disposizione degli utenti due software specifici, venduti separatamente. La licenza software SZC-4001 consente di sfruttare al meglio le funzionalità 4K. Questo software è disponibile con licenza settimanale, mensile o permanente per garantire una maggiore flessibilità.
L’SZC-4002 (venduta separatamente) consente al sistema di riprendere in Full HD (1.920 x 1.080) a frame rate fino a 479.52/400 fps, oltre che 59.94/50, 119.88/100 e 179.82/150 fps. Gli utenti possono salvare queste riprese con frame rate elevati sul server live 4K/HD multiporta PWS-4400 di Sony. 
Entrambi i software sono disponibili con licenza settimanale, mensile o permanente, per garantire la massima versatilità.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest