Univision Days, appuntamento a Roma

Sull’onda del successo della tappa effettuata a Milano, arriva nella capitale l’edizione romana degli Univision Days: una serie di appuntamenti imperdibili di una nuova manifestazione studiata per la diffusione e la valorizzazione dell’home entertainment come prodotto culturale in Italia, di cui Tutto Digitale è media partner

UniVision – Memorie del cinema, visioni del futuro‘, come in qualche modo suggerisce il titolo stesso, è una manifestazione in più puntate con un piede nel passato del cinema ed uno sguardo puntato verso il futuro del mondo delle piattaforme digitali.
 Una manifestazione presentata da UNIVIDEO (Unione Italiana Editoria Audiovisiva, Media digitali e online) in collaborazione con Fapav e con il pieno appoggio di Tutto Digitale come media partner, basata su un ricco programma di interventi, divisi in tre momenti.
Archiviata UniVision Milano – effettuata in varie date del mese scorso, presso l’Università IULM e lo Spazio Porta Nuova – si parte ora con UniVision Roma, dal 11 al 18 giugno, presso le Scuderie di Palazzo Ruspoli.

La formula della versione romana ricalca quella dell’edizione milanese, con tanti appuntamenti per operatori del settore e anche il grande pubblico: in cartellone, infatti, presentazioni di film, corti, web series, anteprime, proiezione di contenuti speciali. Il tutto, alla presenza di registi, attori, critici…
UniVision Roma parte dunque l’11 giugno, alle 11,30 presso le Scuderie di Palazzo Ruspoli in via della Fontanella di Borghese 56/B, con la Conferenza Stampa Ufficiale nella quale verrà innanzitutto presentato il progetto. Successivamente, si passerà alla presentazione ed all’analisi del Rapporto Annuale 2015 sullo stato dell’editoria audiovisiva in Italia.

I lavori, introdotti da Lorenzo Ferrari Ardicini, Presidente UNIVIDEO, e moderati da Marco Spagnoli, giornalista e responsabile editoriale UniVision Days, prevedono la presenza di Rossana Rummo, Direttore Generale Biblioteche e Istituti Culturali del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Barbara Riatti, Group Account Manager GfK CC, Francesca Chiocchetti, Public Affair Manager Samsung Electronics Italia, della produttrice Elisabetta Olmi e del regista Alessandro D’Alatri.

Nella stessa giornata dell’11 giugno, nella stessa sala A delle Scuderie di Palazzo Ruspoli, ci saranno poi proiezioni ed altre iniziative. Si parte alle 16.30 con il film Torneranno i prati di Ermanno Olmi, alla quale seguirà (ore 18.00) un incontro con il cast, i produttori del film e “special guests”. Alle 18.30 in programma poi la proiezione del backstage, contenuto speciale del DVD, alla quale seguirà alle 19.15 un dibattito con i rappresentanti di Edison sul progetto “Edison Green Movie”. Alle 19.45, l’autore della colonna sonora del film, Paolo Fresu, interpreterà i brani del film insieme a Daniele Di Bonaventura. Chiusura della serata, a partire dalle ore 20.15, verrà offerto un cocktail – eco sostenibile – a cura di Barattolo Express – No Ordinary Catering in linea con il progetto “Edison Green Movie”.

Sempre nella giornata dell’11 giugno, questa volta nella sala 2 delle Scuderie, in programma ben 5 proiezioni: alle 12.00, Il barone rosso, di Roger Corman; alle 14.00, La grande guerra, di Mario Monicelli; alle 16.00, Uomini contro, di Francesco Rosi; alle 18.00, Torneranno i prati, di Ermanno Olmi, e, alle 20.00, The Water Diviner, di Russell Crowe.
Da ricordare che l’ingresso a tutti gli appuntamenti è gratuito.

Tanti altri appuntamenti interessanti anche nei successivi giorni, sino al 18 giugno compreso: fra tutti, segnaliamo il 16 giugno alle ore 15,30, un’interessante tavola rotonda (dal titolo ‘Dalla pellicola al 4K, cosa cambia al cinema e nell’home entertainment’), moderata dal direttore di Tutto Digitale Stefano Belli.
Per un’occhiata al programma completo, clicca qui 

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest