L’avveniristico museo del cinema di Amsterdam ospiterà un esteso omaggio al grande regista ferrarese, dal 12 settembre al 17 gennaio 2016

L’EYE è il museo del cinema di Amsterdam, dall’avveniristica struttura progettata dal gruppo viennese Delugan Meissl Associated Architects. Oltre alla sua bellezza, si avvale di quattro schermi con 640 posti a sedere, 1.200 metri quadri di spazio espositivo, bar-ristorante e uno store con ampio assortimento di gadget cinematografici; propone mostre, rassegne cinematografiche e programmi educativi per tutte le età, per un’idea di cinema che è arte, divertimento, cultura e informazione.
Dal 12 settembre al 17 gennaio 2016 il cartellone dell’EYE presenterà una speciale mostra intitolata Michelangelo Antonioni – Il maestro del cinema moderno, che si compone di video, foto di scena, reportage dell’agenzia Magnum, una corrispondenza con Marcello Mastroianni, Jeanne Moreau e Umberto Eco, e alcuni dipinti di  Antonioni stesso, oltre a un esteso programma di film, incontri critici, dibattiti e altri eventi

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest