Gio 18 Agosto 2022

Olympus, ecco la OM-D E-M10 Mark II

Una mirrorless compatta e leggera, ottima integrazione per il sistema OM-D Micro QuattroTerzi

La giapponese Olympus ha lanciato il quinto modello della sua serie di fotocamere OM-D ad obiettivi intercambiabili. Siglata OM-D E-M10 Mark II, la nuova macchina si presenta con un corpo compatto completamente in metallo ed alcune tecnologie derivate dalle sorelle maggiori  E-M1 e E-M5 MarkII.
La E-M10 Mark II adotta un sensore CMOS da 16 MP, un monitor LCD touchscreen da 3 pollici, inclinabile e con rivestimento resistente alle impronte, un mirino elettronico (EVF) di tipo OLED, da 2.360.000 pixel e la copertura del 100% del campo inquadrato.
Altre caratteristiche, il flash TTL incorporato, la stabilizzazione dell’immagine su 5 assi, la funzione video time-lapse 4k, l’AF 81-area multiple, lo scatto a raffica a 8,5 fps e la presenza di 14 Art Filter per effetti più creativi.
Infine, la connettività: Wi-Fi incorporato per il controllo a distanza (diaframma, tempo di otturazione, Live Bulb, Live Composite) e per la condivisione attraverso uno smartphone grazie all’app OI.Share.
La E-M10 Mark II – compatibile con il sistema Micro QuattroTerzi, ovvero con più di 40 obiettivi e numerosi accessori – è disponibile in nero o argento, nelle versione solo corpo o in kit con alcuni obiettivi; quello con l’ M.Zuiko Digital ED 14-42mm 1:3.5-5-6 EZ Pancake ha un prezzo indicativo di 599,00€.

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE