Tante novità a Berlino firmate Asus, dagli smartwatch ai PC all-in one, dagli smartphone agli accessori necessari’. Qui vi presentiamo tre prodotti ‘mobili’ della linea Zen

Iniziamo dallo ZenWatch 2, naturale evoluzione dello ZenWatch originale. La nuova versione del dispositivo – che è a tutti gli effetti un orologio di precisione che funge da ‘assistente’ per smartphone Android e iOS – offre un’autonomia (dichiarata) di 2 giorni e la scelta fra due ‘dimensioni’, 18 cinturini e 3 colori.
Passiamo ora ai tablet ZenPad S 8.0, ZenPad 8.0 e ZenPad 10. Il primo offre uno schermo da 8 pollici (QXGA IPS con una densità di pixel di 324ppi e tecnologia ASUS Tru2Life+), ed è gestito da un processore Intel Atom Z3580. Questo modello è anche il primo tablet con 4GB di RAM, ed anche il primo ad adottare il sistema audio DTS-HD Premium Sound. ZenPad S 8.0 supporta lo Z Stylus.
Lo ZenPad 8.0 (Z380C), fra le altre cose, dispone del DTS-HD Premium Sound, e, utilizzando la speciale Audio Cover, offre – sempre per la prima volta su tablet – l’ascolto surround su 5.1 canali attraverso 6 altoparlanti. Audio Cover è parte del bundle ZenPad Theater, focalizzato sull’intrattenimento.
E veniamo al fratello maggiore, siglato ZenPad 10 (Z300), disponibile in tre varianti di connettività – LTE/Wi-Fi (Z300CL), 3G/Wi-Fi (Z300CG) e Wi-Fi (Z300C) – per accontentare ogni possibile utente. Interessante la disponibilità dell’Audio Dock, una tastiera staccabile con due altoparlanti, e dello Z Stylus (opzionali).
Concludiamo con ZenFone Zoom, presentato come ‘the world’s thinnest 3X optical zoom smartphone’ (lo smartphone più sottile fra quelli dotati di zoom 3x), che adotta un sensore da 13MP. La fotocamera posteriore comprende un obiettivo con 10 elementi che permette un’escursione 12X, uno stabilizzatore ottico (OIS) e un autofocus laser. Altre caratteristiche; processore Atom Z3590 quad-core con 4GB di RAM, possibilità di controllo manuale di ISO, otturatore eccetera.
Per maggiori info

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest