In occasione di IFA 2015, LG Electronics, primo produttore al mondo di TV OLED 4K, ha presentato la nuova gamma completa di TV OLED, composta da ben 9 modelli caratterizzati da differenti risoluzioni e design

In particolare, fra i vari modelli, non mancano modelli da 65 e 55 pollici (65/55EF950V e 55EG920V) con HDR (High Dynamic Range), tecnologia oggi sempre più sulla bocca di tutti, e un nuovo TV OLED curvo (55EG910V).
Del resto, la tecnologia OLED – per l’elevato contrasto e la resa cromatica naturale – si sposta  perfettamente con i contenuti HDR, di per sé caratterizzati da neri profondi, bianchi molto luminosi. I nuovi modelli LG consentono di visualizzare contenuti HDR sia in streaming che da sorgenti esterne.
Da segnalare anche che i televisori EF950V sono dotati dei primi display OLED piatti con risoluzione 4K, mentre i 55EG920V e 55EG910V sono caratterizzati da uno spessore davvero minimo, appena 4,8mm (nel punto più sottile), da una base trasparente (che elimina ogni ‘inquinamento visivo’ intorno al TV), e da cornici di dimensioni minime, quasi invisibili.
Per quello che riguarda il suono, c’è un impianto audio realizzato in collaborazione con Harman/Kardon per offrire un degno accompagnamento sonoro alle immagini.
I nuovi TV OLED 4K LG sono dotati di webOS 2.0, ultima versione della piattaforma Smart proprietaria LG che dispone di interfaccia utente migliorata e funzionalità avanzate, come la possibilità di personalizzare il menu principale con tutti i contenuti preferiti webOS 2.0. Insomma, tutto quanto possa rendere più rapida, semplice e intuitiva, la navigazione ‘Smart’.
La distribuzione dei primi modelli è iniziata dalla fine dello scorso mese di agosto, iniziando da Corea, Stati Uniti, Regno Unito e Germania, e proseguirà su mercati selezionati nei mesi successivi.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest