Philips, arrivano AmbiLux e HDR

Nuovi TV Philips presentati da TP Vision, in quattro diverse serie, e varie novità tecniche



All’IFA, TP Vision ha svelato i nuovi TV Philips con sistema operativo Android. Iniziamo con  la serie 8601, disponibile in 2 modelli con schermi da 55  e 65 pollici, dotati di un sistema audio con 18 altoparlanti (16 micro driver e 2 sub) e sistema ‘luminoso’ Ambilight sui 4 lati.
A proposito di Ambilight, dobbiamo parlare della serie 8901, che incorpora un’evoluzione di questa classica tecnologia Philips, denominata AmbiLux. Grazie a nove piccoli pico-proiettori posizionati sul retro, si ottiene una proiezione senza soluzione di continuità sulla parete dell’immagine sullo schermo, con effetto-movimento e colori. Altre caratteristiche della serie 8901, la risoluzione Ultra HD e il sistema operativo Android TV.
Le migliori prestazioni in assoluto sono poi assicurate dei modelli della serie 9600 UHD, dotata di HDR, High Dynamic Range, e di tecnologia proprietaria Bright Premium, che consente di raggiungere fino a 1000 Nit (e quindi immagini luminose e brillanti). La tecnologia Ambilight su 4 lati, abbinata a una base ultra sottile di metallo, secondo Philips ‘crea un’esperienza visiva estremamente coinvolgente e dà l’impressione che il 9600 fluttui in un alone di luce’. Da segnalare che questo modello, da 65 pollici/164 cm, dispone di una soundbar integrata, in metallo super sottile. Infine, qualche parola sull’8700, con schermo e soundbar integrata curvi e Ambilight sui 3 lati; questo televisore UHD è disponibile in versione da 55 e 65 pollici.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest