Disponibile online, e in edicola, ecco il nuovo fascicolo, un numero davvero da collezione… il 100!

Riprendendo l’impostazione ‘dorata’ del fascicolo uscito in occasione del decennale, e con gran parte della copertina occupata da un numero inequivocabile, arriva il nuovo Tutto Digitale, quello del centenario, o meglio quello corrispondente al 100° numero. 

Un fascicolo da collezione, un traguardo e un punto per una nuova ripartenza, dopo oltre 15.000 pagine singole realizzate, alcuni milioni di copie stampate, che non a caso dedica un ampio dossier alla prima parte del ‘Film di Tutto Digitale‘, una storia dei primi 18 anni della rivista ma anche una storia dell’hi-tech.

Non solo ricordi, comunque, anzi, ad iniziare da un esclusivo super test della serie ‘i confronti impossibili‘. Ovvero tre macchine uguali e soprattutto diverse, una supercompatta, una superbridge e una supermirrorless, provate sul fronte foto e video. Con risultati non scontati, anzi…!

A proposito di foto e video, interesserà sia i fotografi che i videomaker il doppio spazio dedicato ai sistemi di memorizzazione ed archiviazione delle immagini, mentre tutti i cultori delle belle immagini apprezzeranno due concorsi caratterizzati dalla partecipazione di fotografie davvero incredibili (guardare per credere). Chi pensa soprattutto di voler ‘fare cinema‘, invece, non dovrà perdere il lungo articolo con intervista esclusiva a Fabrizia Iacona, di professione segretaria di edizione, script supervisor, script girl, continuity supervisor o come preferite: tanti nomi per un solo ruolo, che è un ruolo chiave per la riuscita del film. Non a caso l’articolo si intitola ‘il mestiere invisibile’, che può sembrare un controsenso per una professionista forte di quasi 100 produzioni cinematografiche.

Sempre al cinema, ma questa volta al cinema in casa, è poi dedicato un altro articolo esclusivo, all’Imax Private Theater. Sì, vi diciamo come trasformare il vostro salotto in un Imax… investendo giusto qualche spicciolo, come leggerete…
Ancora grande spettacolo (in vista dell’anniversario dei 120 anni dall’invenzione del cinema, che festeggeremo sul prossimo numero) con notizie e curiosità dedicate alla settima arte (dalla Alexa per l’Imax, al ritorno al 70 mm di Tarantino per il prossimo film) come al formato Super Hi-Vision 8K di NHK… 

All’interno della rivista, ancora tanti altri spunti, come sempre, dalla rubrica degli effetti speciali a quella di tecnica di ripresa, dagli appuntamenti con mostre foto e festival video da non perdere ai Blu-ray vincitori dell’Oscar dell’animazione italiana, il Gran Premio Castelli Animati-Romics-TuttoDigitale.

Insomma, noi vi abbiamo avvisato… correte in edicola prima che questa Collector’s Edition sia esaurita! In alternativa è disponibile anche qui.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest