Zeiss Lokia, superwide  2.8/21

Nuovo nato nella famiglia di obiettivi Zeiss: ecco il supergrandagolare  Loxia 2.8/21 per fotocamere Sony Full Frame

Destinato ad applicazioni estreme di ripresa nella fotografia e nel video, arriva sul mercato un obiettivo molto particolare della gamma Loxia di Zeiss. Stiamo parlando del nuovo 2.8/21, che, come indica la sigla, è un ultragrandangolare (21 mm di focale) piuttosto luminoso (F/2,8). Caratterizzato da un angolo di campo superiore ai 91° (diagonale) su una fotocamera Full Frame, e da ingombro e peso ridotti, il nuovo super wide è ideale in viaggio, e per situazioni di ripresa ‘spinta’, con particolare riferimento al paesaggio e all’architettura.
L’azienda tedesca sottolinea che questo obiettivo è adatto anche ai videomaker in cerca di uno strumento di grande potenziale creativo; la regolazione della messa a fuoco, ad esempio, è con angolo di rotazione di 90 gradi che permette minime variazioni ‘fini’, anche con le videocamere dotate di attacco Sony E.
Da notare che il nuovo Loxia 2.8/21, progettato sullo schema ottico dello Zeiss Distagon, utilizza una costruzione ottica con undici elementi in nove gruppi e un barilotto realizzato interamente in metallo. 
Il diametro dei filtri, come per le altre ottiche della famiglia Loxia, è 52 mm; da segnalare anche che una speciale guarnizione sulla baionetta protegge l’obiettivo dagli spruzzi.
L’obiettivo sarà disponibile a partire da dicembre 2015.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest