Leica SL, la mirrorless Full Frame e 4K

Per fotografi e videomaker, è in arrivo il nuovo sistema mirrorless professionale Leica SL

Dalla tedesca Leica arriva la nuova fotocamera mirrorless professionale a sistema siglata SL. La macchina è caratterizzata da un sensore CMOS Full Frame da 24 MP, accompagnato da un processore Maestro II. Questo, dotato di 2 GB di buffer, permette l’acquisizione fino a 11 fotogrammi al secondo con la piena risoluzione di 24 MP e video 4K con frame rate di 30 fotogrammi al secondo.
Per l’inquadratura, la Leica SL dispone di un mirino elettronico da 4,4 MP, e di un display posteriore da 2,95″, con angolo di visione fino a 170°, di tipo touch screen.

Le altre caratteristiche della macchina – realizzata con parti strutturali in alluminio lavorato dal pieno e guarnizioni sui comandi e negli obiettivi per proteggere da polvere, umidità e spruzzi – comprendono un otturatore con tempi da 30 minuti a 1/8000 di secondo, la sensibilità sino a 50.000 ISO.

Interessante la possibilità di montare varie ottiche. La compatibilità con il Sistema Leica SL permette l’uso di quasi tutti gli obiettivi Leica, anche alle lenti del Sistema T senza adattatore. In più, adattatori specifici permettono di montare le ottiche dei sistemi Leica S, M e R, oltre a quelle di altri costruttori.

I nuovi obiettivi dedicati alla Leica SL comprendono lo zoom standard Leica Vario-Elmarit-SL 24–90 mm f/2.8-4 ASPH, il telezoom Leica APO-Vario-Elmarit-SL 90–280 mm f/2.8-4 e il Leica Summilux-SL 50 mm f/1.4 ASPH.

La nuova Leica SL (Typ 601) sarà in vendita a partire dal 16 novembre.

Maggiori info

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest