Sab 28 Maggio 2022

Lo-To-No Budget Filmmaking

Di Elliot Grove, pubblicato da Focal Press – $ 39,95 488 pagine, 18 x 24 cm
Cominciamo dal titolo, che inventa un interessante lo-to-no, formula linguistica che copre l’intero raggio del cinema low budget. Il tutto viene dal Raindance Producer’s Lab, ovvero il laboratorio di quello che, in pochi anni, è diventato uno dei festival indipendenti più importanti al mondo (quest’anno arrivato anche in Italia in partnership con il Roma Creative Contest). Definito come il manuale giusto per il film-maker moderno, questo libro – a dire il vero un po’ meno curato nella veste rispetto ad altri prodotti pubblicati da Focal – alla sua seconda edizione è comunque una miniera di informazioni peer to peer, scritto cioè da appassionati per appassionati, con una trattazione a-z, che vi seguirà passo passo non solo nelle riprese e nella postproduzione, ma anche nel marketing, la vendita e la distribuzione.

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
Altrove Film Festival

Altrove Film Festival, si parte!

Al via la prima edizione dell’Altrove Film Festival, lo “sguardo oltre la siepe” del cinema. Le iscrizioni sono aperte Un nuovo festival, tutto dedicato alla

Vision Channel

Davvero una bella Vision

Centro di formazione, festival e web tv, dedicati ai film maker, sotto un nome che riunisce le varie attività: Vision, ovvero Vision Academy, Vision Film

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE