Cortex: Gamecaster, il live streaming per hardcore gamer firmato Razer

Rilasciato da Razer, arriva un software per la trasmissione e registrazione in diretta delle sessioni di gioco

Si chiama Cortex: Gamecaster e permette lo streaming sui network più popolari (come Azubu, Twitch, e YouTube Live), la registrazione di video di gameplay in locale, o ancora il salvataggio di screenshot di gioco.
L’accesso alle impostazioni di trasmissione avviene attraverso un menu in sovraimpressione, che si nasconde automaticamente quando non richiamato. Razer Cortex: Gamecaster ottimizza automaticamente le impostazioni di trasmissione, sulla base della configurazione del PC e della connessione internet – gli streamer possono comunque configurare manualmente i settaggi e regolare la qualità della trasmissione a proprio piacimento.
Cortex: Gamecaster è disponibile in due versioni: una free, che permette ai giocatori di trasmettere il gameplay gratuitamente e senza watermark a risoluzioni fino a 720p 30fps – a risoluzioni superiori i video avranno sovraimpresso un watermark Razer – e una pro, con streaming fino a 1080p a 60fps (senza watermark), codec x264, annotazioni sullo schermo e Twitch Chat all’interno del gioco.
Gli abbonamenti a Razer Cortex: Gamecaster Pro sono disponibili sotto forma di licenza trimestrale (13,99 euro) o annuale (36,99 euro).
Per maggiori informazioni e per scaricare gratuitamente Razer Cortex, visitare il sito dell’azienda.

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest