La Cina è più vicina grazie a IFA

Si avvicina l’edizione 2016 della massima fiera europea dedicata all’elettronica di consumo, l’IFA, che aprirà i battenti a Berlino dal 2 al 7 settembre

Non è un caso che la consueta conferenza stampa internazionale della prossima edizione dell’IFA si sia svolta a Shenzhen, in Cina. È qui, infatti, che negli stessi giorni, si è tenuta la prima edizione di CE China. La nuova fiera dedicata al consumer electronics, la prima del genere da queste parti, è stata fortemente voluta – ça va sans dire – dagli stessi organizzatori dell’IFA, un nuovo ponte commerciale tra est e ovest che sembrerebbe avere tutte le carte in regola per affermarsi nel futuro.
D’altronde anche le statistiche della GfK (immancabili durante l’IFA Press Conference) hanno confermato che questa area rappresenta un mercato in grande fermento, senza contare il fatto che, secondo le previsioni, il mercato del consumer electronics e degli elettrodomestici continuerà a crescere fino al 2020 ed oltre.

E a proposito di tendenze, pare che alla prossima edizione dell’IFA (già ‘full booked’, sembra) la faranno da padrone gli schermi HDR, i Blu-ray UHD, il suono 3D così come un’offerta illimitata di musica in streaming, occhiali e macchine fotografiche per le applicazioni di realtà virtuale e scanner e stampanti 3D e poi tutto quello che ci permetterà di stare bene dal punto di vista fisico, dagli elettrodomestici per produrre alimenti sani a strumenti di ogni genere per mantenersi in forma.

Appuntamento all’IFA di Berlino, dal 2 al 7 settembre!

 

Recommend to friends
  • gplus
  • pinterest