Lun 23 Maggio 2022

Claudio Sinatti – Slitscape

Artista, writer, videomaker, tra i primi a sperimentare il video mapping. Claudio Sinatti, scomparso nel 2014 a soli 42 anni,  è stato uno dei protagonisti della scena underground milanese degli anni Novanta. Il Museo del Novecento, a Milano, lo celebra fino al 4 Settembre

Il Museo del Novecento di Milano presenta ‘Slitscape’, un focus dedicato al lavoro fotografico dell’artista, a cura di Cesare Cicardini. La mostra si concentra sull’inedito lavoro fotografico realizzato tra il 2012 e il 2013 da Sinatti che ha saputo attraversare lungo tutta la sua carriera diversi territori espressivi, sperimentando ed esplorando nuovi linguaggi, dalla net image alla musica, dalla street art alla fotografia. In mostra 27 immagini realizzate dall’artista in diversi luoghi tra la sua città, Milano, e il mondo, da Dubai a New York, con la tecnica dello slit-scan, che consiste in una ripresa fotografica in movimento e con un’esposizione prolungata, elaborata da un software.
Fino al 4 Settembre al Museo del Novecento, via Marconi 1, Milano

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE