Lun 23 Maggio 2022

GoPro e la Realtà Virtuale

Due soluzioni per la ripresa professionale a 360° basate su 6 oppure 16 esemplari della diffusa action camera

La piccola, notissima GoPro (distribuita in Italia da Athena) è la base per due diverse soluzioni di ripresa professionali.

La prima si chiama Odyssey, e si basa su un rig che ospita 16 macchine Hero 4 Black creato per Jump, la piattaforma 3D di Google che propone una realtà virtuale a 360 gradi usando il Limited Access Program di Odyssey (LAP).
Odyssey sarà offerto a 15.000 dollari, prezzo che include, oltre alle macchine con il programma installato, 16 BacPac dotati di cavi per la sincronizzazione, una custodia, microfono e vari accessori.

La seconda proposta è più recente, più compatta, più economica, e si chiama Omni. In questo caso il sistema si basa su un GoPro Omni Sync Rig, 6 macchine GoPro Hero 4 Black e relativi accessori, oltre al noto software Kolor Software Apps (Autopano Video Pro + Giga).
Prezzo 4.999,99 dollari per la soluzione completa, 1.499,00 dollari per il solo rig.

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Potrebbero interessarti anche...
GoPro Hero10 Black

GoPro Hero Black a quota 10

Arriva la nuova versione della action-cam per eccellenza: GoPro Hero10 Black si aggiorna con il processore GP2 per riprendere fino a 240 fps, l’algoritmo di

GoPro Hero

Arriva Hero, la GoPro entry-level

Disponibile sul mercato la nuova GoPro Hero, una action cam entry-level pensata per chi vuole riprendere video in condizioni estreme senza preoccuparsi troppo della risoluzione e degli ‘extra’

In edicola
Tutto Digitale News
IL CINEMA DIETRO LE QUINTE